Stanotte me so fatto un sogno strano – Stornello der Sor Capanna


Stanotte me sò fatto un sogno strano,
Me sò svejato co le man’ar petto:
Pareva che ‘na bomba d’areoplano
M’era cascata propio accant’ar letto.
Io svejai la mi’ consorte:
“Ma ched’è sto botto forte?”
“Marito mio,
Pòi sta tranquillo ché sò stata io.
Marito mio,
Pòi sta tranquillo ché sò stata io.”
Stanotte ho fatto un sogno strano,
Mi son destato con le mani al petto:
Sembrava che una bomba d’aeroplano
Fosse caduta proprio accanto al letto.
Io svegliai la mia consorte:
“Ma cos’è questo colpo forte?”
“Marito mio,
Puoi star tranquillo ché son stata io.
“Marito mio,
Puoi star tranquillo ché son stata io.”

 

Aggiungi un commento