Gioachino Belli – Li morti scuperti


1296. Li morti scuperti

Hoh bbe’ vvolevo dí che li Curati

fussino de scervelli accusí storti

da permette l’usanza che li morti

d’or impoi se portassino incassati.
Ggià un cristiano è vvergoggna che sse porti

da quelli facchinacci sfrittellati:
e ppoi li spojji se sò ssempre usati

pe rregalía da dà a li bbeccamorti.
Piano: e cquanno c’un morto è in de la cassa,

com’ha er vivo l’esempio che sse more?

chi lo pò indovinà cquello che ppassa?
Disce: questo è un parlà dda mozzorecchio.

Sarà; mma ar meno t’arifiati er core

de vede er morto s’è ggiovene o vvecchio.

 

Aggiungi un commento