HalloweenRoma.it

25 Agosto 2013 | Autore: | Pubblicato in Internet
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle6 Stelle7 Stelle8 Stelle9 Stelle10 Stelle (Nessun voto, vota per primo!)
Loading...

Halloween è uno degli appuntamenti più attesi dell’autunno romano. Cade ogni anno il 31 ottobre, giorno pre-festivo che precede il 1 novembre, ovvero la festa di Ognissanti (nota anche come Tutti i Santi). Si festeggia principalmente negli Stati Uniti, dove i bambini passano per le case di quartiere chiedendo “dolcetto o scherzetto?”. Alcuni studiosi hanno individuato le origini di Halloween nella festa romana dedicata alla dea dei frutti e dei semi: Pomona. In realtà la tesi più autorevole collega Halloween alla festa celtica di Samhain, che in antico irlandese significa “la fine dell’estate”.
In quest’ultimo periodo la festività ha assunto una piega più votata al consumismo, ossia meno legata alle origini pagane. La dimostrazione sono i festeggiamenti che si protraggono nell’arco di un intero fine settimana, soprattutto in paesi con forte influenza anglofona come Stati Uniti, Irlanda, Australia e Regno Unito. Questo ha fatto in modo che la tradizione del “dolcetto o scherzetto” sia stata sostituita da un nuovo tipo di divertimento, quello del party in maschera tipico di una gioventù più cresciuta.
Come ogni anno, anche in Italia (specie nella capitale) si organizzano party in maschera per celebrare al meglio la notte delle streghe. Fra zucche intagliate, scope volanti, ragnatele, scheletri e pipistrelli, i locali della città si preparano per rendere più ‘spaventoso’ possibile questo giorno. Discoteche, ristoranti, ville e castelli vengono allestiti a tema per accogliere mostri e streghe. Non mancano la musica e il divertimento.
Il sito halloweenroma.it promuove e pubblicizza tutte le feste di Halloween organizzate a Roma. Dal menu presente in homepage è possibile scegliere il tipo di locale dove trascorrere la serata. Si può optare per la cena o il dopocena. Ogni singola struttura possiede una propria pagina con fotogallery, programma, prezzi e contatti utili per le prenotazioni. Il sito rappresenta non solo una guida utile per gli utenti che trascorreranno la notte di Halloween a Roma, ma anche un’importante vetrina per tutte le strutture della città che intendono pubblicizzare la propria attività per questa festa. Basta scrivere nell’apposito modulo contatti per avere tutte le informazioni necessarie sui costi d’inserimento. La visibilità è assicurata.
Roma è ricca di locali dove festeggiare la notte delle streghe ma partendo dal centro storico il consiglio è uno: Royal Art Cafè Restaurant. Situato di fronte al primo monumento della Città Eterna (il Colosseo), questo è uno dei posti più frequentati dalla movida romana, che qui si ritrova per cene romantiche, feste private, aperitivi, disco e pianobar. Per la notte di Halloween il Royal propone cena con menu a tema più intrattenimento danzante fino all’alba. Buona compagnia e divertimento per tutta la notte.
Cena con allestimento a tema anche all’Hostaria Al Gladiatore, situata anch’essa davanti all’Anfiteatro Flavio. Ambiente caratteristico e atmosfera conviviale. In zona Eur da segnalare la discoteca Spazio 900 (altezza Obelisco) e il Jet Set Exclusive Restaurant, un locale alla moda e di tendenza situato sul laghetto dell’Eur. In zona Ostiense (quartiere molto caro alla club culture notturna), da citare il 45 Giri e l’Ametista. Da non dimenticare il Manhattan Club, inserito nel cuore del quartiere Testaccio.
Sito di riferimento: http://www.halloweenroma.it

Article Source

Autore:

Questo autore ha pubblicato 200 articoli. Per maggiori informazioni potete visitare il suo profilo.

Lascia un commento